Skip to main content

Ricordo Barfucci: targa inaugurata dall’assessore Martini

FIRENZE – Da oggi, 21 settembre, una targa ricorda Enrico Barfucci nel luogo in cui abitava in viale Matteotti. Questa mattina si è svolta la cerimonia di scoprimento della targa collocata dall’Amministrazione comunale a seguito della richiesta dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato sezione Fausto Dionisi alla presenza, tra gli altri, dell’assessore alla Toponomastica e alla Cultura della Memoria Alessandro Martini. Un giorno non casuale visto che Barfucci morì proprio il 21 settembre 1966 .

Con questa targa onoriamo un fiorentino illustre, forse poco noto, ma di grande cultura e che si impegnò molto per la sua città – ha dichiarato l’assessore Martini -. Giornalista e scrittore, fu tra gli ideatori del collegamento autostradale Firenze-Mare. Anche il sindaco Bargellini al momento della sua morte ha tessuto le sue lodi sottolineando come la città dovesse avere un segno in suo ricordo. Oggi onoriamo questo debito di gratitudine con un gesto semplice, come la collocazione di una targa, ma importante per far memoria viva di personaggi che pur non essendo notissimi hanno arricchito Firenze con il loro impegno, la loro testimonianza direzione di far memoria viva di uomini e di personaggi che pur non essendo famosissimi hanno arricchito Firenze con la loro professionalità, la loro testimonianza e il loro impegno a vantaggio di tutta la comunità ha concluso l’assessore Martini.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741