Manifestazione Cgil: Giani, piazza piena è presidio di democrazia e libertà

ROMA – «La piazza piena di oggi è un messaggio chiaro: la libertà, la Costituzione sono i valori fondanti della nostra democrazia, che tutti noi dobbiamo e vogliamo difendere con forza. E dalla Toscana, da sempre terra di diritti, in prima linea nella difesa delle diseguaglianze voglio che arrivi forte e chiaro il messaggio che questa è la parte giusta dalla quale dobbiamo stare. .Ancora una volta una voglio ribadire che nei confronti di tutti i movimenti politici che praticano il fascismo dobbiamo essere duri e far rispettare la Costituzione che ne prevede lo scioglimento. La piazza di oggi così piena e così viva è un presidio di democrazia, una democrazia che con fatica il nostro Paese ha conquistato sconfiggendo il fascismo».

Così il presidente della Regione Eugenio Giani commentando la manifestazione Mai più fascismi organizzata da Cgil, Cisl e Uil in corso ora a Roma e alla quale partecipa in rappresentanza della Regione l’assessora al lavoro e alla cultura della memoria Alessandra Nardini, in piazza San Giovanni col Gonfalone della Toscana

cgil, manifestazione, Toscana


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080