Carabinieri e studentesse Usa a Firenze: condannati a 5 mesi per reati militari

Il locale dove le studentesse incontrarono i carabinieri

ROMA – La Corte di Cassazione, con sentenza del 23 novembre 2021, ha condannato i due ex carabinieri, Pietro Costa e Marco Camuffo, accusati di aver violentato due studentesse Usa a Firenze nel settembre del 2017 mentre erano in servizio, a cinque mesi e dieci giorni di reclusione per reati militari.

Rigettato dagli ermellini il ricorso contro la sentenza di condanna pronunciata nel 2019 dalla corte militare di appello di Roma. I reati contestati in concorso ai due ex militari, destituiti dall’Arma nel 2018, erano quelli peculato in concorso e violata consegna in concorso.

carabinieri, Corte di Cassazione, studentesse Usa


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080