Borse europee: chiudono in positivo, Madrid +2,4%, Milano +2,16%, spread scende a 128 punti

MILANO – Chiusura positiva per le principali Borse europee. La migliore è Madrid (+2,4%) a 8.439 punti, seguita da Londra (+1,54%) a 7.232 punti, Parigi (+1,48%) a 6.865 punti e Francoforte (+1,39%) a 15.380 punti. Il Ftse Mib si è fermato in quota 26.500 punti (+2,16% a 26.498,07 punti) grazie ai rally registrati dai titoli del comparto industriale (+3,61% di Pirelli, +3,48% di Stellantis e +3,49% di CNH Industrial) ed a guadagni messi a segno dalle aziende di pubblica utilità (+3,6% per Hera, +2,6% per A2A e +3,02% di Enel). Banche, BPER Banca ha segnato un +3,15%, Intesa Sanpaolo un +3,1% ed UniCredit ha evidenziato un +2,7%.

Segno meno per lo spread Btp-Bund, sceso del 2,6% a 128 punti base, dopo che l’agenzia Fitch ha migliorato di un ”notch” il rating sul debito sovrano, portandolo da ”BBB-” a ”BBB”

 

borse, europee, in positivo

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080