Skip to main content

Pozzallo: Sea Watch trionfa, ha sbarcato 440 migranti, ultimo pos del 2021 di Lamorgese

migranti sbarcati a Pozzallo (foto d’archivio)

POZZALLO –  La Sea Watch 3,la nave dell’Ong di Carola Rackete, è entrata trionfalmente nel porto di Pozzallo dopo il via libera del governo. Ad attendere le persone, che sono state poi trasferite sulla nave quarantena Aurelia, c’erano forze dell’ordine, Croce rossa, Protezione Civile, operatori dell’Usmaf e della Misericordia. La Cri ha anche portato dei giocattoli da donare ai bambini. I primi a sbarcare sono state le persone con problemi sanitari urgenti.

Tutti vemgono sottoposti allo screening anti Covid con i tamponi e dopo le procedure di identificazione gli adulti saranno imbarcati sulla nave quarantena Aurelia per il previsto periodo di sorveglianza sanitaria. I minori non accompagnati, invece, saranno trasferiti nell’hotspot cittadino e in centri d’accoglienza.

migranti, Pozzallo, sea watch


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741