Prato: rompe il portone di un palazzo per rubare nel garage. Arrestato


ANSA/MASSIMO PERCOSSI

PRATO – E’ stato arrestato dai carabinieri di Prato, un 35enne di origini marocchine, accusato di aver infranto un portone per rubare nel garage del condominio. I Carabinieri sono intervenuti nel condominio di via Galilei in seguito alla segnalazione di un residente che aveva sentito infrangere la porta a vetri di accesso allo stabile. Sul posto i Carabinieri della Stazione di Prato e della Compagnia Intervento Operativo di Firenze, intervenuti immediatamente grazie al lavoro di coordinamento della centrale operativa.

Arrestato, come detto, il 35enne, già noto ai militari intervenuti, proprio mentre scappava dopo aver tentato di commettere un furto nelle autorimesse, bloccandolo dopo un breve inseguimento. Il rumore di allarme lo aveva costretto a desistere e scappare, ma è stato subito individuato dai Carabinieri che già un’ora prima lo avevano controllato in quell’area in atteggiamento sospetto, inducendoli a non allontanarsi dalla zona prevedendone le intenzioni; lungimiranza che ha permesso loro di essere tempestivi all’arrivo del nuovo allarme.

carabinieri, portone, prato


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080