Quirinale: Renzi, Berlusconi verso il ritiro, la destra è ferma

Il Quirinale fotografato dal palazzo della Consulta
ANSA/ALESSANDRO DI MEO

ROMA – Matteo Renzi dice nuovamente la sua sul Quirinale, criticando la destra: «Ieri non è successo assolutamente niente, avevano detto faremo e vedremo e invece niente come ampiamente previsto, Berlusconi di fatto va verso il ritiro, vediamo con quali modalità ma quando l’altro giorno avevamo detto che non aveva i  numeri avevamo detto la verità, ora se ne sono accorti tutti, anche Sgarbi. A destra non è successo niente, la destra è ferma». Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, a Radio Leopolda. «Non sono particolarmente preoccupato perché mancano pochi giorni, è normale e fisiologico che certe dinamiche richiedano antiche liturgie e strumenti diversi da quelli del voto – ha aggiunto – ancora è presto, abbiamo ancora qualche giorno».

berlusconi, Quirinale, renzi


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080