Coronavirus Siena: monoclonali contro variante Omicron arrivano all’Ospedale le Scotte

FIRENZE – Il professor Mario Tumbarello, direttore Malattie infettive e tropicali dell’Azienda ospedaliero universitaria Senese e docente dell’Università degli Studi, annuncia l’arrivo alle Scotte di nuove scorte di monoclonali aggiornati per la variante Omicron. E commenta: «L’idea della politica mondiale è quella di imparare a convivere con il virus, senza fermare i Paesi, l’economia, il lavoro, la società tutta. L’esperienza attuale ci dice che stiamo entrando nel terzo anno con il Sars Cov-2, dunque la speranza che il virus possa sparire da un momento all’altro è smentita dai fatti. Questo vuol dire che dovremo farci trovare pronti a eventuali nuove ondate e a nuove varianti. Allora la nostra arma migliore per ostacolare la diffusione del virus resta la prevenzione, il vaccino. Poi ci sono nuovi farmaci che servono ad evitare rischi di evoluzione verso forme severe della malattia in alcuni pazienti più a rischio. Ma non riducono la circolazione del virus. Oggi alle Scotte utilizziamo sia antivirali, le pillole Merck, che i monoclonali. Sono farmaci utilizzabili per alcune determinate categorie di pazienti, individuate da Aifa: pazienti a rischio di sviluppare una malattia grave, come possono essere i pazienti oncologici, gli immunodepressi, chi ha diabete scompensato, o altre patologie che li espongono a maggiori rischi in caso di contagio del virus. Abbiamo appena ricevuto 30 nuove dosi di monoclonali efficaci anche sulla variante Omicron del virus. La prima versione dei monoclonali è quella che in America è stata somministrata anche al Presidente Trump. Poi però il virus è mutato e ora sono disponibili nuovi monoclonali».

monoclonali, Omicron, Scotte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080