Bagno a Ripoli: cade di notte dal tetto della scuola. Ventenne grave a Careggi

Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

BAGNO A RIPOLI – Ha 20 anni e si trova ricoverato a Careggi, in prognosi riservata, dopo che, nella notte tra venerdì e sabato, è precipitato dalla tettoia che sovrasta la scala antincendio di una scuola a Bagno a Ripoli, l’Isis Gobetti Volta. Il ragazzo era insieme a un amico, che nelle scorse ore è stato ascoltato due volte dai carabinieri che conducono le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Massimo Bonfiglio.

Perchè i due erano lì? Un tentativo di furto? Sembra di no. E’ stato l’amico a chiamare i soccorsi. Il ventenne è arrivato in ospedale in codice rosso per politraumi. Si cerca dunque di appurare il motivo per il quale i due si trovavano all’interno del complesso scolastico nel cuore della notte ma, secondo quanto emerso dalle prime indagini, non si sarebbe trattato, come detto, di un tentativo di furto.

Bagno a Ripoli, cade dal tetto, Scuola Gobetti Volta


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080