Istat: nel paniere entrano anche i tamponi e il saturimetro

ROMA – Con gli effetti della pandemia cambia anche il paniere Istat utilizzato per il calcolo dell’inflazione: tra i prodotti rappresentativi dell’evoluzione nelle abitudini di spesa delle famiglie, nel paniere 2022 si registrano nuovi ingressi. Oltre alla sedia da PC, alla friggitrice ad aria e alla psicoterapia individuale, arrivano il test sierologico, quello molecolare e quello rapido per il Covid-19, il saturimetro, la poke take away e lo streaming di musica. Le novità del 2022, con riferimento sia ai pesi sia al paniere, spiega l’Istat, riflettono la costante evoluzione dei comportamenti di spesa delle famiglie ma anche l’impatto di eventi, come la pandemia tuttora in corso, che condizionano le scelte d’acquisto e la struttura della spesa per consumi. Tra i prodotti entrati per migliorare la rappresentatività del paniere sono da segnalare anche le mazzancolle, i sostituti artificiali dello zucchero, i jeans da donna, i pantaloni corti da bambino e il trasportino per animali.

 

istat, paniere, saturimetro, tamponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080