Grosseto: incendio in un palazzo del centro, 12 persone evacuate nella notte (anche 2 bambini)

L’intervento dei vigili del fuoco nel palazzo di Grosseto

GROSSETO – Dodici persone, compresi due bambini, sono state evacuate dalle loro abitazioni nella notte fra lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo 2022, a causa di un incendio che ha interessato un complesso residenziale nel centro di Grosseto.

Secondo una prima ricostruzione, l’incendio e’ scoppiato in un appartamento nella centralissima via Oberdan. All’arrivo sul posto i Vigili del fuoco si sono diretti verso la corte interna del grosso complesso residenziale trovando numerose persone, alcune delle quali in preda al panico, sui balconi e terrazzini prospicienti la corte che sono state messe in salvo grazie all’intervento di autoscale.

Contemporaneamente, superando il denso fumo provocato dall’incendio, i Vigili del fuoco hanno individuato l’origine delle fiamme al primo piano interrato in corrispondenza dei quadri elettrici ubicati in una delle scale del condominio. Alla fine sono stati tratti in salvo 10 adulti e 2 bambini di età inferiore a 3 anni, tutti affidati al personale sanitario del 118 che, dopo aver prestato le prime cure, ha trasportato le persone coinvolte con sintomi di intossicazione da fumi all’ospedale di Grosseto.

A causa del fumo che ha completamente invaso tutti gli appartamenti distribuiti sui 3 piani fuori terra in corrispondenza del vano scale dove si e’ sprigionato l’incendio, sono stati momentaneamente dichiarati inagibili 14 appartamenti.

12 evacuati, grosseto, incendio


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080