Ucraina: Cina avverte Usa, contrari a iniziative che gettino benzina sul fuoco

EPA/CHAMILA KARUNARATHNE

NEW YORK – Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha detto al segretario di Stato americano Antony Blinken che la Cina si oppone a ogni mossa che “getta benzina sul fuoco” in Ucraina. Wang ha chiesto negoziati per risolvere la crisi e trattative per creare un bilanciato meccanismo di sicurezza europeo. Lo riporta l’Associated Press sul suo sito.     Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha inoltre detto a Blinken che gli Stati Uniti e l’Europa dovrebbero prestare attenzione all’impatto negativo sulla sicurezza della Russia dell’espansione della Nato a est. L’avvertimento sembra diretto non solo a Blinken e al pentagono, ma direttamente a Joe Biden, che fin dal primo momento non ha esitato a provocare Putin.

Biden, cina, Ucraina, usa


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080