Skip to main content

Firenze: 12enne ricattata dai bulli. Pretendevano foto sexy o soldi. La madre denuncia tutto alla polizia postale

FIRENZE – Protagonisti i bulli di una scuola media: che avevano preso di mira una ragazzina di 12 anni, dalla quale pretendevano foto sexy o denaro. Un incubo per la giovanissima. Che da ottobre 2021 aveva cominciato a uscire sempre meno e a starsene chiusa in camera. “Sembrava una fase dell’adolescenza – spiega la donna -, un momento negativo magari accentuato dalla pandemia. Però i mesi passavano e la situazione non cambiava”.

La mamma, a quel punto, si è improvvisata detective: installando sul cellulare della figlia un sistema per monitorare chiamate e messaggi. Sono così venuti fuori ricatti, minacce e richieste di foto evidentemente senza veli da parte di tre ragazzotti. Alla ragazza, secondo il racconto della mamma, arrivavano continuamente domande pressanti e minacciose perché spedisse delle foto. La donna ha capito e ha interrogato la figlia. Da la scoperta dell’incontro della ragazzina con tre adolescenti, poco più grandi, che frequentano la stessa scuola.

Un rapporto di apparente amicizia si è trasformato, appunto, nell’incubo. Come ha denunciato la madre alla polizia postale, i bulli avrebbero chiesto alla ragazzina di scegliere fra tre opzioni: spacciare, inviare loro foto esplicite o pagare 300 euro. La ragazza ha inviato alcune foto. E la situazione è peggiorata: i tre hanno iniziato a ricattarla, a chiedere soldi per non diffondere le immagini. La giovanissima è stata così convinta a pagare 200 euro. Ed è a questo punto che la mamma si è accorta dell’accaduto intercettando i messaggi. Le minacce non sono però cessate, l’ultima risale solo a pochi giorni fa. Le avrebbero addirittura puntato un coltellino sull’addome. La donna ha deciso di denunciare. Ed è intervenuta anche la scuola, separando orari e percorsi dei ragazzi.

bulli, la madre denuncia, ragazzina


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741