Autostrada A1: aperto nuovo tratto a 3 corsie Barberino Mugello-Firenze nord. Con la galleria più lunga d’Europa

Il momento dell’inaugurazione del nuovo tratto d’autostrada: le 11,45 del 19 marzo 2022

FIRENZE – Giornata storica per le infrastrutture, in Italia: è stato aperto alle 11.45 di stamani, 19 marzo 2022, il nuovo tratto a tre corsie dell’A1 tra Barberino di Mugello e Firenze Nord. Gli utenti diretti verso Firenze, giunti all’altezza di Calenzano, si trovano a percorrere in continuità il nuovo tracciato autostradale per poi attraversare la galleria Santa Lucia, il tunnel a tre corsie più lungo d’Europa (7,7 chilometri)

Il nuovo tracciato, spiega Aspi che ha realizzato l’opera, “rappresenta la naturale della Variante di Valico, un’opera strategica per la viabilità del Paese, un progetto d’avanguardia dal punto di vista ingegneristico e tecnologico del valore di oltre 1 miliardo di euro. L’opera si posiziona in uno snodo fondamentale della rete autostradale che accoglie in media fino a 100 transiti di veicoli al minuto, l’aumento di capacità della carreggiata comporta una diminuzione dei tempi di percorrenza pari al 30%”.

A partire dalle 20 di ieri il tratto, spiega sempre Aspi, “era stato chiuso per consentire le ultime operazioni di connessione della nuova carreggiata al tracciato originale della A1, come attività connesse alla pavimentazione, segnaletica e montaggio delle barriere laterali. Al momento dell’apertura si era creata una lunga fila di automobilisti in attesa”.

aperto tratto Autostrada A1, barberino di mugello, Firenze Nord


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080