Monte Paschi: è in corso revisione del piano, annuncia il ministro Franco. Si mira a tutela dell’occupazione

ROMA – “E’ in corso un’ulteriore revisione del piano” di Mps dopo il cambio del management. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Daniele Franco, in audizione di fronte alle commissioni Finanze di Camera e Senato. L’obiettivo del Mef nei negoziati con la Commissione Ue “è conseguire una congrua proroga, funzionale a consentire la realizzazione dell’aumento di capitale e nel medio periodo la piena realizzazione delle ulteriori iniziative di ristrutturazione e un incremento dell’efficienza necessaria a
riportare il Monte su livelli di redditività stabilmente piu elevati. Il ministero segue con attenzione gli sviluppi e si fara promotore sia nel corso del processo di ristrutturazione, si in occasione della dismissione- spiega- di soluzioni che in primo luogo mirino a salvaguardare i livelli occupazionali, in secondo luogo a salvaguardare la tutela del marchio, in terzo luogo il legame con il territorio”. L’eventuale cessione di sportelli o altre parti del Monte dei Paschi “deve essere valutata da Mps”
secondo “una logica aziendale”. Per il Tesoro “e’ importante che la banca non sia spezzettata” e dunque sono ammessi “interventi selettivi, ma e’ importante che la banca resti nel suo complesso
solida”.

ministro Franco, Monte Paschi, occupazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080