Firenze: Martiri delle Foibe, imbrattata la targa. Protestano gli istriani di Toscana

FIRENZE – E’ stata imbrattata con la scritta “rivincita”, la targa stradale che si trova in largo Martiri delle Foibe, a Firenze. “Non si capisce nemmeno cosa volesse esprimere questo essere così incivile ed ignorante – protestano gli istriani di Toscana – che ha compiuto questo gesto in spregio alla memoria dei Martiri e all’intero mondo degli esuli istriani fiumani e giuliano dalmati. La sola vergognosa certezza è l’ennesimo atto barbaro ed oltraggioso”.

Lo rende noto Giampaolo Giannelli, coordinatore regionale per la Toscana dell’Unione degli Istriani. “È gravissimo – afferma – che nel 2022 accadono ancora fatti di questo tipo, infamanti e negazionisti di una verità storica ormai cristallizzata con la legge del Giorno del Ricordo. Invitiamo con forza il comune di Firenze a condannare questo vile gesto nonché a ripulire al più presto la targa, ridando quella dignità lordata da questo atto”.

Firenze, Martiri delle Foibe, targa imbrattata


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080