Skip to main content

Ucraina: arrivano altre armi e finanziamenti da Spagna e Usa. Premier Sanchez a Kiev

Dollari di Biden per Zelensky

WASHINGTON – Il Dipartimento del Tesoro americano ha annunciato un nuovo pacchetto di aiuti finanziari all’Ucraina per 500 milioni di dollari. La nuova tranche di aiuti finanziari per 500 milioni di dollari sarà annunciata dal segretario del Tesoro Janet Yellen nel suo incontro a Washington con il premier Denys Shmyhal e il ministro delle Finanze Sergiy Marchenko. Sempre oggi, Il presidente americano Joe Biden ha detto di aver incontrato il premier ucraino alla Casa Bianca al quale ha parlato dei nuovi aiuti americani all’Ucraina. Denys Shmyhal ha avuto un colloquio anche con altri ministri dell’amministrazione americana. Biden ha poi annunciato alla Casa Bianca di aver firmato un altro pacchetto di 800 milioni di dollari di aiuti militari per Kiev contro l’offensiva russa nell’est del Paese. Il pacchetto comprende munizioni, artiglieria pesante, droni, cannoni howitzer. “Putin non vincerà ma in Ucraina, non riuscirà mai ad occuparla del tutto”, ha detto il presidente americano.

Anche la Spagna ha predisposto l’invio all’Ucraina di un carico di armamenti da 200 tonnellate: è quanto annunciato dal premier Pedro Sánchez nel corso della visita odierna a Kiev, dove ha incontrato il presidente Volodymyr Zelensky. Lo riportano diversi media. Sánchez ha aggiunto che si tratta del carico “più grande” finora inviato da Madrid all’Ucraina.

armi, dollari, Ucraina, Zelensky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741