Skip to main content

Florida (Usa): governatore vara legge antibrogli elettorali

EPA/CRISTOBAL HERRERA-ULASHKEVICH

WASHINGTON – Il governatore della Florida, il repubblicano Ron DeSantis, ha firmato la legge per la creazione della prima polizia contro le frodi elettorali. Lo riporta Politico. “Non c’ è altro Stato in cui puoi essere sicuro che il tuo voto conterà davvero”, ha detto il governatore, probabile candidato alle primarie repubblicane per il 2024, firmando il provvedimento.
In base alla nuova legge sarà creato un ‘Ufficio per i crimini elettorali e la sicurezza’, in più ci saranno oltre 20 investigatori specializzati che lavoreranno con il dipartimento di giustizia dello Stato durante le elezioni. Il Congresso della Florida ha stanziato oltre 2,6 milioni di dollari per la creazione delle due nuove strutture anti-frodi. La legge firmata DeSantis è comunque annacquata rispetto al provvedimento originale che richiedeva a chi decideva di votare per posta l’invio di una documentazione aggiuntiva a garanzia della loro identità oltre alla scheda elettorale, ma gli scrutatori hanno avvertito che questo avrebbe creato soltanto più confusione.

brogli, elezioni, Florida, legge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741