Skip to main content

Firenze: 100 profughi ucraini puliscono piazzale Michelangelo. Ringraziano per l’ospitalità

FIRENZE – Oltre 100 profughi ucraini ospitati in Toscana, con le pettorine della Fondazione degli Angeli del Bello e con le bandiere dell’Ucraina, hanno preso parte stamattina all’iniziativa ‘Grazie Firenze’ al piazzale Michelangelo di Firenze. Armati di ‘raccattino’ e sacchi per differenziare i rifiuti, i profughi hanno voluto così ringraziare la città per la sua accoglienza con un gesto simbolico.

Suddivisi in cinque gruppi hanno raccolto rifiuti nell’area del piazzale, da San Miniato alle Rampe, coordinati dalla referente del Consolato onorario d’Ucraina a Firenze, Oxana Polataitchouk, e dagli Angeli del Bello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741