Va avanti il progetto

Base Coltano (Pi): entro il 30/7 il progetto. In pole area Ospedaletto, lo annuncia il Presidente Giani

FIRENZE . Dopo il positivo incontro fra istituzioni tenuto a Roma, il presidente Giani annuncia i possibili sviluppi per la creazione della base dei Carabinieri in provincia di Pisa. “Entro il 30 luglio definiremo il
progetto fuori dal parco che può portare a Pisa l’ecostruttura dei Gis. In pole position – chiarisce Giani –
c’è l’area di Ospedaletto, frazione del Comune di Pisa, dove ci sono terreni di proprietà comunale e regionale che possiamo offrire per la realizzazione del vero e proprio centro di formazione dei Gis”. Il
parco di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli invece, spiega Giani, “probabilmente verrà toccato da alcuni edifici ma ci saranno solo ristrutturazioni: un progetto che contempla la palazzina Marconi, il
centro radar da cui partirono le prime onde radio, le stalle del Buontalenti, di proprietà regionale che noi mettiamo a disposizione come luogo per l’attivazione della biodiversità nell’attività dei Gis e la Villa Medicea dove può esserci un’area di studio”.
L’interlocuzione con il Ministero, sottolinea il presidente della Regione, e’ stata proficua:” Ieri ha funzionato la politica: non abbiamo voluto nessun tecnico, ci siamo visti in tre, io il sindaco Conti e il ministro Guerini, e insieme, con le carte davanti, abbiamo ragionato sul fatto che un intervento di questa portata non poteva essere fatto contro la volontà della popolazione”.

area, giani, Ospedaletto


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080