Polemiche politiche

Ucraina: terzo decreto armi pubblicato in G.U., secretato dal governo

Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ANSA

ROMA – E’ stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale il terzo decreto per l’invio di aiuti militari all’Ucraina. In Gazzetta è contenuto infatti il decreto dei ministri della Difesa, degli Affari Esteri e dell’Economia sull”Autorizzazione alla cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari alle Autorità governative dell’Ucraina’.
“E’ autorizzata la cessione alle autorità governative dell’Ucraina dei mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari”, si legge nel decreto, ma la lista allegata con i materiali non è pubblicata perché “documento classificato”. “I mezzi, i materiali e gli equipaggiamenti sono ceduti a titolo non oneroso per la parte ricevente”, si specifica. “Lo Stato maggiore della difesa è autorizzato ad adottare le procedure più rapide per assicurare la tempestiva consegna dei mezzi, materiali ed equipaggiamenti” previsti, si sottolinea nel
decreto. La lista è secretata come già avvenuto per i precedenti decreti per l’invio di armi. Sulla lista e sul decreto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini riferirà al Copasir lunedì.

Draghi va avanti per la sua strada nonostante la contrarietà di Conte e del M5S che chiedono di fermare l’invio di armi e quella di Salvini, che chiede di non inviare armi pesanti offensive, ma solo armi difensive. La secretazione dell’elenco, ribadita anche in quest’occasione, serve proprio per evitare ulteriori polemiche con gli alleati di governo. intanto L’Ucraina ha affermato che armerà un milione di persone, fra i civili, per controbattere l’invasione.

armi, Governo, Ucraina


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080