Aveva 52 anni

Firenze: morta Sabina Magrini, direttrice dell’Archivio di Stato. Tragica immersione a Livorno

Sabina Magrini (Foto dal profilo social della Pilotta di Parma)

LIVORNO – E’ morta a 52 anni Sabina Magrini, direttrice dell’Archivio di Stato di Firenze. Era madre di due figli e originaria di Roma. E’ stata colta da malore durante un’immersione davanti agli Scogli Piatti di Livorno.

Subito soccorsa e trasportata in elicottero all’ospedale della Misericordia di Grosseto per il trattamento in camera iperbarica. La speranza era che si potesse salvare. Invece durante la giornata di oggi, 16 maggio 2022, è arrivata la notizia della sua scomparsa. Fra i primi a ricordarla il complesso monumentale della Pilotta di Parma, che lei aveva diretto fra il 2016 e il 2017. Aveva anche diretto la Biblioteca Palatina e il Museo Bodoniano.

Archivio di Stato, Sabina Magrini, tragica immersione


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080