Organizzato da Associazione Stampa Toscana e Ussi

Giornalisti e Var: le regole per la stagione 2022-23 nel seminario con Rocchi e la prima arbitra di serie A

Maria Sole Ferrieri Caputi, primo arbitro donna in serie A dalla stagione 2022-23

FIRENZE – Arbitri e Var: che cosa cambia per la stagione sportiva 2022-23. Associazione stampa toscana e Ussi toscana, in collaborazione con l’Associazione italiana arbitri, organizzano per mercoledì 22 giugno, nella sede del Consiglio regionale della Toscana (via Cavour 2 a Firenze), un seminario di aggiornamento dal titolo: ”Arbitrare al tempo del Var. L’interpretazione e l’applicazione delle regole del gioco del calcio alla luce delle nuove tecnologie”.

Il corso, in programma dalle ore 9 alle 14, assegnerà cinque crediti formativi. Relatori saranno Gianluca Rocchi, ex arbitro internazionale e attuale designatore degli arbitri per i campionati di serie A e B, Duccio Baglioni, ex assistente arbitrale e vicepresidente dell’Associazione italiana arbitri della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Moderatore Sandro Bennucci, presidente dell’Associazione Stampa Toscana con Franco Morabito, presidente toscano Ussi. Interverranno Carlo Bartoli, presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti, e Giampaolo Marchini, presidente del Consiglio dell’Ordine della Toscana.

Nell’occasione verrà ufficializzata la promozione della livornese Maria Sole Ferrieri Caputi, la prima donna arbitro abilitata a partire dalla prossima stagione a dirigere gare in serie A e serie B. L’iscrizione sulla piattaforma ”formazione giornalisti” sarà possibile a partire dal prossimo 4 giugno.

Associazione stampa toscana, Maria Sole Ferrieri Caputi, Rocchi, sandro bennucci, Ussi, Var


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080