Il pusher di nazionalità marocchina

Prato: arrestato migrante pusher, nascondeva la droga nella giacca della figlia di 6 anni

PRATO – I Carabinieri della Compagnia di Prato durante un consueto controllo antidroga svolto nel centro cittadino, hanno tratto in arresto un uomo di 53 anni, di nazionalità marocchina. L’uomo è stato sorpreso a spacciare alcune dosi di cocaina in via Fra Bartolomeo dai militari i quali lo hanno trovato in possesso di circa 10 dosi pronte allo spaccio. La successiva perquisizione domiciliare, alla quale ha preso parte il Nucleo Cinofilo della Polizia Municipale Pratese, ha consentito di rinvenire all’interno della giacca della figlia di 6 anni, altri 70 gr di cocaina, nonché materiale usato per il taglio dello stupefacente e
tutto l’occorrente per il confezionamento della sostanza.

arrestato, marocchino, pusher

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080