Presentata a Firenze

Toscana: Trenitalia Summer Experience, potenziati collegamenti, nuove linee per luoghi di vacanza

FIRENZE – Presentata dall’Amministratore Delegato di Trenitalia, Luigi Corradi, la Trenitalia Summer Experience 2022, la nuova offerta estiva, con servizi e promozioni adeguate a una domanda di mobilità sostenibile e incentivanti un turismo di qualità, messa a punto dalle società del polo “Passeggeri” del Gruppo FS e al via domenica 12 giugno, in concomitanza proprio con l’attivazione dell’orario ferroviario estivo. Ecco le principali novità:

Al mare in treno o in autobus

Sono tante le soluzioni messe a disposizione da Trenitalia per raggiungere le località di mare della regione in totale comfort, senza lo stress dei mezzi privati e migliorando la vivibilità delle zone balneari.

Tornano i collegamenti diretti in Frecciarossa da Firenze per il Cilento con fermate a Agropoli, Vallo, Pisciotta-Palinuro, Centola e Sapri. E quello notturno dal giovedì alla domenica sempre in Frecciarossa tra Firenze e la Calabria con fermate a: Paola, Lamezia Terme, Rosarno e Villa San Giovanni, dove partono in connessione le navi Blu Jet per la Sicilia.

Aumentano le fermate delle Frecce in Toscana nelle località costiere o di alta valenza leisure come Orbetello e Chiusi-Chianciano Terme.

5 coppie di Intercity collegheranno Livorno con Milano con fermate lungo la costa Tirrenica nord e la Liguria fino a Genova.

Una coppia di Intercity effettuerà il servizio diretto tra Grosseto e Milano sempre lungo la costa Tirrenica e la Liguria.

Disponibili anche le soluzioni Freccia + bus come il FrecciaLink da Firenze per Piombino/Cecina e Perugia/Assisi.

Torna l’Etruschi Line per raggiungere le località balneari della costa tra Pisa/Livorno e Grosseto con fermate nelle principali località della costa tra cui: Castiglioncello, Cecina, S. Vincenzo, Campiglia Marittima, Follonica.

Fino al 10 settembre, con i treni regionali è possibile raggiungere le 5 Terre direttamente da Arezzo e dal Valdarno con la coppia di treni attiva nei giorni festivi tra Arezzo e Sestri Levante.

Dal 12 giugno anche la costa adriatica è raggiungibile direttamente da Firenze con 2 coppie di treni regionali che collegano Firenze e Rimini passando per il Mugello.

Le mete di montagna e Shopping a portata di Link

Anche per raggiungere le località di montagna si potrà lasciare a casa il mezzo privato e arrivare nelle più prestigiose mete turistiche.

Nel fine settimana si aggiungono due prolungamenti del Frecciarossa Firenze-Torino per raggiungere le montagne di Oulx e Bardonecchia.

La comodità per i viaggiatori prosegue grazie ai collegamenti Frecce+bus FrecciaLink che da Firenze portano a Cortina, Courmayeur, Madonna di Campiglio, Val Gardena, Val di Fiemme e Val di Fassa.

Con i Link di Trenitalia Regionale treno+bus c’è spazio anche per lo shopping con il Barberino Designer Outlet Link.

Dalla Toscana in Austria e Germania in Euronight

Grazie agli Euronight si arriva da Firenze in Austria e in Germania viaggiando comodamente di notte: una coppia di treni che collegano Firenze con Monaco di Baviera, passando per Salisburgo e viceversa, una coppia di treni che uniscono Firenze a Vienna. 

Inoltre una coppia di treni da giugno a ottobre, il giovedì e il sabato, effettuerà il servizio tra Livorno e Vienna.

La partenza in tutti i collegamenti avviene la sera per arrivare la mattino alla destinazione finale.

Eventi musicali live in treno

Torna la musica live e Trenitalia accompagna tutti i fan in treno a questi eventi.

Viaggiando sui treni Regionali della Toscana, i tanti amanti della musica live potranno lasciare l’auto a casa e prendere parte al concerto in modo più sostenibile e confortevole.

Saranno potenziati i servizi da Firenze Campo di Marte in occasione dei concerti di Ultimo il 12 giugnoCesare Cremonini il 22 giugno.

Inoltre saranno incrementati i servizi in occasione del Pistoia Blues per i concerti di Elisa il 10 luglioSimple Minds il 15 luglio e Paolo Nutini il 16 luglio.

I treni regionali permetteranno di raggiungere e tornare da Viareggio per seguire il Jova Beach Party in programma il 2 e 3 settembre.

Trasporti sempre più integrati e maggiore connessione fra stazioni, porti e aeroporti

Una delle missioni del Polo passeggeri è anche quella di unire le tre porte di accesso del Paese: stazioni ferroviarie, aeroporti e porti.

Collegato direttamente in treno il porto di Piombino da qui grazie al servizio Elba Link si posso raggiungere via nave con un unico biglietto i porti dell’isola d’Elba: Portoferraio, Cavo e Rio Marina.

Lo scalo di Pisa, può essere raggiunto scegliendo il servizio combinato treno+shuttleacquistabile su tutti i canali di vendita di Trenitalia.

Offerte per un’estate alla scoperta dell’Italia

Non solo servizi, ma anche sconti e promozioni, con le offerte Promo Estate Frecce o Estate Insieme per i treni regionali. Trenitalia sostiene anche quest’anno la campagna contro l’abbandono dei cani con la possibilità, fino al 15 settembre, di portare gratuitamente a bordo di Frecce e Intercity gli amici a quattro tutti i giorni della settimana. Maggiori informazioni sul sito trenitalia.com

estate, Toscana, trasporti, trenitalie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080