Mancano però conferme

Istanbul: ministro Cavusoglu, possibile piano Onu per consegna grano e riavvio negoziato Russia – Ucraina

EPA/TOLGA BOZOGLU

ISTANBUL – Al termine dei colloqui col suo omologo russo, il ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu ha riassunto così le conclusioni dell’incontro:

“Abbiamo discusso di un meccanismo formato da Onu, Russia, Ucraina e Turchia riguardo ai corridoi per il trasporto del grano dai porti ucraini”. Il capo della diplomazia di Ankara ha fatto sapere che la Turchia è disponibile a dare sostegno al piano.

E ha inoltre aggiunto, durante una conferenza stampa congiunta ad Ankara con l’omologo russo Serghei Lavrov: “C’è la possibilità di una ripresa del negoziato tra Russia e Ucraina per arrivare al cessate il fuoco”. Manca però il parere di Zelensky e di Kuleba, che finora sono sembrati prudenti in merito alla possibile ripresa dei negoziati da parte dell’Ucraina.

colloqui, Russia, Turchia


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080