Unanimità nel Consiglio d'indirizzo

Firenze: la Fondazione Teatro del Maggio approva il bilancio 2021 e promuove Pereira

Alexander Pereira, soprintendente del Maggio musicale Fiorentino

FIRENZE – Il Consiglio di indirizzo della Fondazione Teatro del Maggio si è riunito in teleconferenza nel tardo pomeriggio di giovedì 30 giugno 2022, con la presidenza del sindaco di Firenze Dario Nardella, e ha approvato con voto unanime il bilancio consuntivo 2021 che, fa sapere una nota stampa, «nonostante le notevoli criticità del contesto generale innescato dalla pandemia, ha riportato un utile di esercizio di 431mila euro. 
Questo dato denota la capacità della Fondazione di mantenere un equilibrio a fronte di un deciso incremento dei costi di produzione legati a una altissima qualità artistica pur permanendo le criticità relative al peso del debito».

Una promozione per Alexander Pereira, ma con riserva: «Il Consiglio ha espresso apprezzamento al Sovrintendente soprattutto per il livello della raccolta delle sponsorizzazioni private e al contempo ha raccomandato un continuo e costante monitoraggio della sostenibilità della produzione in relazione agli equilibri che devono essere necessariamente mantenuti».

Alexander Pereira, bilancio, Dario Nardella, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080