L'intervento del presidente Richichi

Firenze, appello di Ihp a Nardella: “Fermi le carrozze tirate dai cavalli. Cadono morti sotto il sole”

Carrozze trainate da cavalli (Foto ANSA)

FIRENZE – Scende in campo, con un appello rivolto al sindaco Nardella, Sonny Richichi, presidente di Ihp, Italian Horse Protection, associazione che intende tutelare i cavalli, soprattutto ora con il termometro vicino ai 40 gradi. Infatti scrive: “Continuiamo ad assistere a scene di crudeltà nelle strade delle nostre città: cavalli morti per la fatica sotto il sole o che cadono a terra mentre trainano una carrozza per turisti. L’ultimo episodio nei giorni scorsi a Firenze, dove una cavalla è finita al suolo per trascinare un carretto in via Calzaiuoli. E’ giunto il momento di fare una scelta: ignorare la sofferenza degli animali o evolverci diventando una società civile. Occorre dire basta a uno sfruttamento per motivi turistici e ludici, del tutto privo di rispetto verso gli animali. Un problema evidente, sotto gli occhi di tutti, accentuato dal calore di questi giorni estivi. Fermiamo gli abusi sugli animali”.

Ihp chiede una risposta al Comune di Firenze, spiega una nota, dopo che un anno fa l’associazione aveva consegnato una petizione per abbandonare il sistema delle carrozze trainate da cavalli finalizzate al trasporto di turisti nel centro storico.

“Una petizione – aggiunge Richichi – che aveva raccolto oltre 35mila firme e che erano state consegnate al presidente del Consiglio comunale di Firenze, Luca Milani, come previsto dal regolamento del Comune. Consapevoli che vanno trovate anche soluzioni per non creare danni economici a una categoria di lavoratori, ci attendiamo di ricevere delle risposte in tempi previsti dal Consiglio comunale. L’indifferenza non può essere la strada per una città come Firenze”.

cavalli e carrozze, comune di firenze, Iht


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080