Skip to main content

Nardella: rimango sindaco di Firenze, non corro per il Parlamento

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

FIRENZE – “Il mio compito ora e’ quello di rimanere alla guida di Firenze. Ringrazio coloro che mi hanno
chiesto di candidarmi al Parlamento, ma il bellissimo lavoro che dobbiamo portare avanti per la nostra citta’ richiede il mio massimo impegno”. Cosi’ sui social il sindaco di Firenze Dario Nardella.
“Apprezzo la generosita’ con cui molti miei colleghi hanno accettato di candidarsi anche perche’ in molti casi sono piu’ vicini di me alla scadenza del loro mandato – prosegue Nardella -. Da Sindaco saro’ comunque in prima linea per sostenere il Partito Democratico nella campagna elettorale, portando avanti
le nostre proposte e scongiurando un successo delle destre populiste. Il segretario Enrico Letta ha ribadito anche oggi il ruolo cruciale dei territori e dei sindaci in questa sfida. E’ una grande opportunita’ per l’Italia. Dobbiamo essere tutti pronti e uniti. Porteremo ancora una volta in alto la voce di Firenze e della nostra comunita’!”

ardella, elezioi, sindaco


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741