Skip to main content

US Open: Sinner accede per la prima volta ai quarti, battuto il bielorusso Ilya Ivashka

Jannick Sinner. EPA/RHONA WISE

ROMA – Jannick Sinner si qualifica per la prima volta ai quarti di finale degli Us Open di tennis. E con
Matteo Berrettini gia’ qualificato, e’ anche la prima volta che tra i migliori otto del torneo americano ci sono contemporaneamente due italiani.

Il 21enne altoatesino n.13 in Atp e 11ma testa di serie a Flushing Meadows ha battuto dopo cinque
set il 28enne bielorusso Ilya Ivashka (n.73), che al terzo turno sul cemento dello slam Usa aveva eliminato Lorenzo Musetti: 6-1 5-7 6-2 4-6 6-3 il punteggio finale tra Sinner e Ivashka.
Sinner giocherà contro il vincente della sfida degli ottavi tra il croato Marin Cilic e lo spagnolo Carlos Alcaraz. Berrettini trova invece nei quarti il norvegese Casper Ruud.

Berrettini, sinner, Us Open


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741