L'attenzione dell'Osservatorio del Ministero dell'Interno

Giornalisti minacciati: vertice Fnsi, Ast e Odg a Firenze. Tutti parte civile al processo per le molestie a Greta Beccaglia

Greta Beccaglia

FIRENZE – La preoccupante situazione dei giornalisti in Toscana, regione che figura al terzo posto nella graduatoria dell’Osservatorio del ministero dell’Interno per aggressioni, minacce e insulti a chi fa informazione, è stata al centro di un incontro svoltosi oggi a Firenze tra il presidente del consiglio nazionale della Federazione della Stampa, Giuseppe Giulietti, il presidente dell’Associazione Stampa Toscana, Sandro Bennucci e il presidente del consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Toscana, Giampaolo Marchini.

La Federazione della Stampa, rappresentata oltre che dal presidente, anche dalla componente della giunta esecutiva, Paola Fichera, “ha particolarmente apprezzato – riporta una nota – la scelta compiuta in Toscana di denunciare immediatamente alle autorità competenti qualsiasi forma di molestie o di minaccia che hanno non solo l’obiettivo di colpire la libertà di informazione, ma anche il diritto dei cittadini a essere informati. A questo proposito è stata ribadita la volontà di procedere, sempre e comunque unitariamente, per le molestie subìte dalla collega Greta Beccaglia, come già avvenuto per Francesco Selvi contro Beppe Grillo”.

Ast, Bennucci, Fnsi, Giulietti, Greta Beccaglia, Marchini, Odg


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080