Skip to main content

Firenze: falso poliziotto truffa 90enne. Portato via oro per 15mila euro. Col vecchio trucco del figlio responsabile di un incidente

Auto della Polizia

FIRENZE – Ha 90 anni e vive a Firenze, vicino allo Stadio Franchi: è stata truffata di 3 etti d’oro da un falso poliziotto che le ha telefonato col vecchio trucco, ossia dicendo che il figlio aveva causato un incidente stradale e che lei avrebbe dovuto procurare i soldi per risarcire il danno.

L’anziana, frastornata dalla notizia – e facilmente ingannata anche perché il malvivente le ha citato nome e cognome corretti del figlio -, ha detto di non avere denaro in casa ma di poter sopperire con i preziosi di oro custoditi. Allora il truffatore, sempre secondo la ricostruzione della questura, le ha chiesto di pesare gli ori posseduti. Quando la donna, eseguita l’operazione, le ha riferito che si trattava di tre etti di oro (circa 15.000 euro la stima del valore corrente secondo la questura), l’uomo le ha dato altre istruzioni.

Le ha detto di mettere tutto in un sacchetto e che a breve un incaricato di fiducia avrebbe suonato al campanello per ritirare l’oro. In effetti, dopo pochi istanti, mentre erano ancora al telefono, un tale ha suonato alla porta. Era il complice del falso poliziotto a cui la donna ha dato l’oro, quindi ha telefonato al figlio scoprendo di esser stata truffata. Indaga la polizia

anziANA TRUFFATA, Falso poliziotto, oro


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741