Per rivendicare condizioni di lavori e stipendi dignitosi

Pisa: sciopero di 24 ore dei lavoratori Ryanair. E presidio all’aeroporto Galilei

Un aereo Ryanair

PISA – Oggi, sabato 1° ottobre 2002, si terrà uno sciopero nazionale di 24 ore del personale Ryanair indetto da Filt-Cgil, Uiltrasporti e Ugl per “rivendicare contratti che garantiscano condizioni di lavoro dignitose e stipendi almeno in linea ai minimi salariali previsti dal contratto nazionale del trasporto aereo del nostro Paese”, scrivono i sindacati.

Contestualmente allo sciopero Filt-Cgil, Uiltrasporti e Ugl terranno un presidio all’aeroporto Galilei di Pisa dalle 10 alle 14.

contratto, ryanair, sciopero


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080