Il comune fa cassetta

Firenze, autovelox: una valanga di 400.000 contravvenzioni nei primi 8 mesi del 2022. Le proteste dei cittadini

Firenze- Nei primi otto mesi del 2022 sono state poco meno di 400mila le sanzioni elevate dagli autovelox a Firenze, pari a circa 1.600 al giorno. A renderlo noto il Comune di Firenze.

“Da questi numeri – ha detto l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti – emerge chiaramente che la polemica di un esponente del centro destra regionale è strumentale e basata sulla divulgazione di dati sbagliati. Non sono 4.000 sanzioni al giorno elevate dai soli quattro nuovi velocar, ma circa 1.600 al giorno elevate da tutti gli apparecchi funzionanti in città”.

Tra le critiche dei cittadini l’aumento delle multe: Giorgetti ha voluto chiarire, come si legge in una nota del comune, che i nuovi autovelox “sono collocati nelle medesime posizioni dei precedenti, sono ben segnalati e che, pur basandosi su una diversa tecnologia, effettuano ugualmente una rilevazione della velocità puntuale. Una differenza sostanziale comunque c’è: rispetto agli apparecchi tradizionali i nuovi velocar riescono a rilevare la velocità dei veicoli in transito su più corsie affiancate nello stesso senso di marcia”. Questo, si spiega sempre da Palazzo Vecchio, “è anche il motivo dell’aumento del numero di sanzioni elevate”.

autovelox, Firenze, mulkte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080