Skip to main content

Firenze: controlli antidroga, sequestrati quasi 2 kg. di hashish alle Cascine

FIRENZE – Negli ultimi giorni la Polizia di Stato fiorentina ha assestato duri colpi alle attività illecite legate alla droga. Nel corso dei controlli al parco delle Cascine e ai giardini della Fortezza da Basso, le unità cinofile antidroga della Questura di Firenze hanno scovato quasi due chili di hashish nascosti tra la vegetazione e pronti, come in una sorta di magazzino dello stupefacente, per rifornire gli spacciatori di turno.

In un colpo solo “Fire” uno dei pastori tedeschi poliziotto ne ha addirittura fiutata oltre un chilo nei pressi di viale degli Olmi. Parallelamente gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Rifredi si sono invece dati da fare nella zona di San Jacopino, dove ieri pomeriggio hanno sorpreso all’opera un pusher nigeriano di 28 anni che in cambio di 20 euro aveva venduto una dose di eroina a un 36enne della provincia di Firenze.

Gli investigatori questa volta stavano tenendo d’occhio la pista ciclabile di viale Redi e più precisamente il tratto all’angolo con via Doni, dove sarebbe avvenuta la cosiddetta “compravendita”. I poliziotti sono subito entrati in azione sequestrando la droga e oltre 700 euro in contanti trovati addosso al cittadino straniero. Quest’ultimo è stato sottoposto a fermo per identificazione e denunciato. Sempre ieri pomeriggio le volanti hanno infine sequestrato 12 piantine di marijuana (di varie altezze e dimensioni) scoperte nel balcone di un appartamento a Novoli. Al momento è stato denunciato un incensurato 60enne fiorentino. Nella sua abitazione gli agenti hanno anche sequestrato una decina di grammi di hashish saltati fuori da un cassetto della cucina. Continuano i controlli tra le Cascine, la Fortezza da Basso e Novoli dove dall’inizio della settimana la Polizia di Stato ha identificato oltre 500 persone.

cascine, hashish, sequestro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741