Skip to main content

Lucca: fanno esplodere bancomat delle Poste e rubano 90.000 euro

LUCCA – Con una miscela di gas ignoti hanno fatto saltare nella notte lo sportello automatico dell’ufficio postale di Nave, località sulla via Sarzanese a Lucca. Il boato dell’esplosione ha svegliato gli abitanti dei palazzi intorno alle 4.

I malviventi hanno divelto una porta sul retro della sede, poi sono fuggiti a bordo di un’auto di grossa cilindrata con un bottino che secondo una prima stima si aggirerebbe sui 90mila euro. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri.
Pattuglie si sono messe subito sulle tracce della banda che è fuggita in direzione di Viareggio. Al momento le ricerche non hanno però avuto esito positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741