Atene: incendiata auto Susanna Schlein, sorella di Elly (Pd). La solidarietà del premier Meloni

Palazzo della Farnesina
Palazzo della Farnesina
Veduta esterna del palazzo della Farnesina, sede del ministero degli Esteri (ANSA/ALESSANDRO DI MEO)

ROMA – “La Farnesina condanna con la massima fermezza il grave atto criminoso commesso ad Atene a danno del Primo Consigliere Susanna Schlein e della sua famiglia””. Lo rende noto il ministero in un comunicato. “Durante la notte – prosegue – ignoti hanno incendiato un’automobile della Cons. Schlein, andata completamente distrutta dopo un’esplosione. Svegliata da alcuni botti in rapida successione, la Cons. Schlein si è subito accorta del tentativo di appiccare il fuoco a una seconda auto di sua proprietà, nei pressi della quale è stata rinvenuta una bottiglia molotov con la miccia semi-consumata. La polizia
greca – conclude il comunicato – sta effettuando i necessari rilievi scientifici ed investigativi. La Farnesina esprimevicinanza e massima solidarietà alla Consigliere Schlein e alla sua famiglia”.

Susanna Schlein è sorella mdi Elly, candidata alla segreteria Pd. Molte le espressioni di vicinanza alle due sorelle. Anche Giorgia Meloni: “Esprimo la vicinanza mia personale e del governo italiano al primo consigliere dell’Ambasciata d’Italia ad Atene, Susanna Schlein, e la profonda preoccupazione per l’attentato che l’ha colpita, di probabile matrice anarchica”, dice Giorgia Meloni.
“Seguo la vicenda con la massima attenzione, anche tramite il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, oggi in visita ad Atene”, aggiunge il presidente del Consiglio.

Atene, attentato, consigliere, Schlein


KULANKA

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080