Monteverdi Marittimo (PI): crolla un ponte, per fortuna nessun ferito

Un ponte è crollato nel territorio del comune di Monteverdi Marittimo (Pisa) FACEBOOK FRANCESCO GOVI

MONTEVERDI MARITTIMO (Pisa) – Un ponte è crollato nel territorio del comune di Monteverdi Marittimo (Pisa), lungo la strada provinciale 329, nella zona geotermica nella Val di Cecina pisana. Il cedimento si è verificato ieri sera, 1 diecmebre 2022: non si registrano feriti, nessuna auto stava transitando sul ponte.

“Poteva essere una tragedia”, il commento del sindaco di Monteverdi Marittimo (Pisa), Francesco Govi, sulla sua pagina Facebook. Potrebbe essere stato il cedimento di un pilastro a determinare il crollo.

Il crollo si è verificato intorno alle 20:30: sono stati alcuni automobilisti a segnalare poi il cedimento. La provinciale 329 è una delle più trafficate della zona. Il ponte interessato si trova tra la cittadina di Monteverdi e la frazione di Canneto. La viabilità è stata interrotta e da stamani i tecnici di Comune e Provincia stanno lavorando per studiare i provvedimenti da prendere per ripristinare la circolazione anche se l’impressione è che serviranno mesi prima di tornare alla normalità.

Monteverdi Marittimo, ponte, sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080