Skip to main content
Il cardinale Giuseppe Betori

Morte di Benedetto XVI, Betori: “Era un testimone di verità e maestro della fede”

Il cardinale Giuseppe Betori

FIRENZE – L’arcivescovo di Firenze, cardinale Giuseppe Betori, ha diffuso questa nota sulla scomparsa del Papa emerito Benedetto XVI: “L’Arcivescovo di Firenze e con lui tutta la Chiesa fiorentina si associano alla preghiera con cui la Chiesa universale accompagna il Papa emerito Benedetto XVI all’incontro con il Padre Celeste. Alla preghiera si unisce il rendimento di grazie a Dio per averci donato in lui un testimone della verità, un maestro della fede, un umile pastore, dal temperamento mite e gentile, premuroso verso tutti, servitore della Chiesa nell’esercizio fedele del ministero petrino fino al gesto innovatore della rinuncia. La memoria della sua persona e del suo magistero resterà sempre viva tra noi”.

All’annuncio della morte di Papa Ratzinger ha suonato a morto il campanone della Cattedrale, mentre hanno suonato a morto alle 12 le campane di tutte le chiese della diocesi. Domani un’intenzione di preghiera dei fedeli sarà per il Papa e nei prossimi giorni sarà celebrata una messa di suffragio.

Benedetto XVI, Betori, maestro della fede


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741