Arezzo, lite in famiglia: spara al cognato. Guardia giurata fermata dalla polizia

Volante della polizia

AREZZO – Paura questa sera, 25 gennaio 2023, ad Arezzo. Un uomo è stato ferito con un colpo di arma da fuoco in via Pietro Benvenuti, in un’abitazione nei pressi del centro storico. E’ successo intorno alle 19. Secondo quanto appreso si tratterebbe di una lite tra cognati, entrambi italiani. Sul posto tre auto della polizia che hanno chiuso la strada, la polizia municipale e i sanitari del 118.

Uno dei due uomini, una guardia giurata di 40 anni, avrebbe afferrato una pistola e sparato diversi colpi contro il cognato 45enne, che è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Donato. La guardia giurata si sarebbe data alla fuga ed è stata bloccata dalla polizia dopo un inseguimento. L’uomo sarebbe in stato di fermo.

Sono in corso i rilievi della polizia che conduce le indagini per chiarire i motivi che hanno scatenato la lite. Nella sparatoria sarebbe rimasto ferito ad una mano anche il figlio dell’uomo portato in ospedale. 

lite in famiglia, Polizia, spara al cognato, sparatoria ad arezzo, via pietro benvenuti


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080