Skip to main content

Elezioni regionali nel Lazio e in Lombardia: centrodestra in netto vantaggio negli exit poll Rai con Rocca e Fontana

ROMA – Nonostante la scarsa affluenza, tra le più basse in assoluto, il Centrodestra di governo sarebbe in netto vantaggio sia nelle elezioni regionali del Lazio che in quelle che si sono svolte in Lombardia. Secondo gli exit poll Rai, Francesco Rocca è dato fra il 50% e il 54% nel Lazio e Attilio Fontana fra il 49% e il 53% in Lombardia. Ma vediamo gli exit poll nel dettaglio.

LAZIO – In base al primo exit poll del Consorzio Opinio Italia per Rai alle elezioni regionali nel Lazio è in testa il candidato del centrodestra Francesco Rocca con il 50,5-54,5%, mentre Alessio D’Amato per il centrosinistra è al 30-34%. Seguono Donatella Bianchi per il M5S con il 10,5-14,5% e Rosa Rinaldi per Unione Popolare con 1-3%. La copertura del campione è dell’80%. 

LOMBARDIA – Secondo il primo exit poll ‘Consorzio Opinio Italia per Rai’ alle elezioni regionali per la Lombardia il candidato presidente di centrodestra Attilio Fontana è in testa al 49,5-53,5%, il candidato di centrosinistra Pierfrancesco Majorino è al 33-37%, la candidata del Terzo Polo Letizia Moratti è al 9,5-13,5% e la candidata di Unione Popolare Mara Ghidorzi è al’1-3%.

Confermato il calo dell’affluenza: quando sono noti i dati relativi a al 50% (974) dei 1.882 comuni al voto per le regionali di Lombardia e Lazio, l’affluenza alle ore 15 è all’41,8% (era stata del 73,35% alle precedenti omologhe quando però si votò in un solo giorno). Lo rende noto il sito del Viminale. In Lombardia (818 comuni su 1.504) l’affluenza è del 41,55% (nel 2018 alla stessa ora e con lo stesso numero di comuni aveva votato il 73,92%). Nel Lazio (156 comuni su 378) è del 43,57% (69,98%). Il governo politico delle regioni vede in gran vantaggio il centrodestra, che al momento, alla luce degli exit poll governerebbe 15 regioni contro le 4 del centrosinistra, grazie al risultato del Lazio. La Valle d’Aosta è considerata come giunta autonomista.

“Vittoria. Grazie Lombardia. Grazie Lazio”, ha scritto sui social il leader della Lega, Matteo Salvini. Se gli exit-poll venissero confermati sarebbe “un successo del centrodestra, nel Lazio molto consistente ma anche in Lombardia. E’ un voto di fiducia al governo di centrodestra, quindi siamo soddisfatti”, ha affermato il vice premier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani. “Se confermato questo è un dato superiore anche rispetto alle elezioni politiche. Un apprezzamento che cresce”, ha detto il ministro, Francesco Lollobrigida, presente al comitato elettorale di Francesco Rocca a Roma. “La coalizione è unitissima”.

elezioni regionali, Lazio, lombardia


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741