Skip to main content

Europei di atletica: Ceccarelli medaglia d’oro. Jacobs battuto ancora

Samuele Ceccarelli (EPA/Erdem Sahin)

ISTANBUL (TURCHIA) – Samuele Ceccarelli ha conquistato la medaglia d’oro sui 60 metri agli Euroindoor di Istanbul precedendo il campione olimpico Marcell Jacobs. Il campione toscano, classe 2000, ha chiuso con 6.48′, mentre Jacobs ha chiuso in 6’50 lamentando un fastidio muscolare subito dopo il traguardo. Bronzo alla Svezia con Henrik Larsson (6″53).

“Non so cosa dire, sembra monotono ma non me l’aspettavo ma è la verità. In campo siamo tutti rivali. Una bella soddisfazione, è la prima volta che prendevo parte ad una competizione europea e ho vinto. Forse tra un mese avrò realizzato tutto questo”. Così Samuele Ceccarelli che prosegue: “Quando mi hanno dato il pettorale con l’accredito blu ammetto di essermi un po’ irrigidito. Presentarsi con il tempo migliore in Europa portava con sè diverse aspettative. Magari domattina mi renderò conto di quanto fatto, può esser che sul podio venga fuori un po’ di emotività. Gli avversari erano tutti grandi campioni, sono io il nuovo arrivato. Grazie a tutti quelli che mi hanno seguito e mi seguiranno, cercherò di rispondere a tutti, Bello avere un supporto da casa così”, ha concluso.

“Ero sicuro che era al top della condizione, ovviamente speravo andasse a medaglia ma che non fosse quella d’oro. Ma almeno l’oro è rimasto in casa”. Così Marcell Jacobs ha commentato l’argento vinto nei 60 metri agli Europei indoor di atletica leggera. “Io ho dato tutto quello che potevo, purtroppo lui mi è arrivato davanti, sono po’ scontento per me ma sono contento per lui. Tanto di cappello”, ha aggiunto. “Avevo un piccolo dolore, ma non ci ho pensato e mi sono buttato sulla finale anche con il rischio di non arrivare in fondo. Se non ci fosse stato lui avrei vinto di nuovo, ma ha vinto e va bene così”, ha detto ancora Jacobs. “Ora pensiamo alla stagione all’aperto con i Mondiali, abbiamo una staffetta in cui possiamo fare grandi cose. Sono contento per la squadra, è un onore essere il capitano”, ha concluso l’azzurro.

Euroindoor, Instabul, Marcell Jacobs, Samuele Ceccarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741