Skip to main content

Terremoto in Umbria: paura per nuovi forti scosse a Perugia. Tremano palazzi. Avvertite anche ad Arezzo

Abitazioni danneggiate dopo la scossa di terremoto ad Umbertide (ANSA/Gianluigi Basilietti)

PERUGIA – La terra continua a tremare in Umbria. Altre forti scosse sono state avvertite poco dopo le 20 di questa sera, 9 marzo 2023, nel centro di Perugia. ll terremoto di magnitudo 4.6 e 4.2 è stato registrato in una zona a 6 km da Umbertide. I palazzi hanno tremato a Perugia, paura tra gli abitanti. La scossa è stata avvertita anche ad Arezzo e in provincia con particolare intensità in Valdichiana e Valtiberina, zone confinanti con l’Umbria. In Vadichiana è stato sentito dalla popolazione anche un forte boato seguito dalla scossa di terremoto che ha fatto oscillare i lampadari provocando paura tra i residenti.

A seguito della scossa del pomeriggio di oggi di magnitudo 4.4, quattro palazzine, due abitazioni e un’azienda ad Umbertide sono state evacuate.

Per il momento ci sono circa 30 persone fuori dalle loro abitazioni e ricollocate altrove. Gli immobili evacuati sono in zona Pierantonio, Abbadia Montecorona, Pian D’Assino, Umbertide. Lesionata anche la vecchia stazione di Montecorona, da anni non piu’ utilizzata.

Domani, venerdì, e sabato le scuole di Umbertide e di Perugia resteranno chiuse in via precauzionale. La chiusura è stata disposta in modo da procedere in via cautelativa a sopralluoghi per verificare eventuali danni e lesioni alle strutture sedi di istituti scolastici, pubblici e privati di ogni ordine e grado, comprese strutture per la prima infanzia, università, e istituti di alta formazione, e garantire, per quanto di competenza, le condizioni di sicurezza per lo svolgimento delle attività didattiche.

AGGIORNAMENTO DELLE 21.10

Anche i sindaci di Gubbio, Citta’ di Castello, Assisi e Bastia Umbra hanno disposto la chiusura precauzionale delle scuole. Il provvedimento consentira’ ai tecnici dei rispettivi Comuni di fare verifiche per quanto di loro competenza.

scosse di terremoto a perugia, scuole chiuse a prugia e a umbertide, terremoto ad arezzo, terremoto umbria


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741