Skip to main content

Prato: imprenditrice arrestata. Nella sua attività sorpresi 4 operai irregolari sul territorio nazionale

Carabinieri

PRATO – Un’imprenditrice di 50 anni, di origini cinesi, che gestiva un’attività produttiva nel Pratese, è stata arrestata dai carabinieri. I carabinieri avrebbero accertato che nella sua attività c’erano quattro operai irregolari sul territorio nazionale. L’accertamento, come detto, ha portato all’arrestio dell’imprenditrice cinese.

carabinieri, imprenditrice, operai irregolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741