Skip to main content

Von der Leyen nella Romagna devastata. Meloni: Il commissario? Il problema sono i soldi, non chi li spende”

Giorgia Meloni, Ursula Von der Leyen, Stefano Bonaccini a Bologna

BOLOGNA – Ursula Von der Leyen nelle zone alluvionate dell’Emilia Romagna. Dopo la conferenza stampa con la premier Meloni in aeroporto a Bologna, la presidente della Commissione Ue si è trasferita in elicottero in Romagna insieme al presidente Stefano Bonaccini, al ministro Raffaele Fitto e al capo della Protezione civile Fabrizio Curcio.

In auto ha raggiunto le rive del fiume nella zona San Rocco: fiume che la settimana scorsa è esondato allagando diverse abitazioni, dove hanno lavorato in questi giorni molti giovani volontari per pulire il fango. Poi si è diretta in piazza del Popolo per un incontro con i cittadini.

Giorgia Meloni ha detto: “Grazie alla presidente che ha voluto venire in Emila per rendersi conto della situazione che sta affrontando la regione e la nazione intera. Con lei ero nei primi giorni in Giappone: da subito ha mostrato la sua solidarietà. Voglio ringraziare anche gli altri capi di stato che hanno offerto la loro disponibilità”.

E ancora: “Sul tema del commissario sono colpita che sia questo il tema che vi sta a cuore, mentre ci sono ancora i funerali delle persone. Il mio principale problema è non chi spende i soldi ma trovarli. Mi scuso di non poter accompagnare la preasidente Von der Leyen in questa seconda fase della sua visita. Sarà accompagnata da Fitto, c’è Bonaccini e lo ringrazio per la sua presenza e l’attenzione, stiamo lavorando bene”. 

Bonaccini, Commissario, Meloni, Romagna, von der Leyen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741