Skip to main content

Nato sbarca a Firenze: nella caserma Predieri. Il Ministero: “Niente polemiche è un’opportunità”

La caserma Predieri a Firenze Rovezzano
La caserma Predieri a Firenze Rovezzano, diventerà quartier generale Nato (Foto d’archivio)

MILANO – La Nato arriverà a Firenze, con un importante presidio, nella caserma Predieri di Rovezzano. Ci sono state polemiche, come sempre in questa città, ma il Ministero della Difesa ha rimesso le cose in chiaro: “Si tratta – è scritto in una nota ufficiale – di una vera, grande, opportunità, per la comunità di Rovezzano (Firenze), quella che si presenterà con il cambio di destinazione dell’attuale sede della Divisione Vittorio Veneto dell’Esercito. La Caserma Predieri, infatti diventerà la sede del nuovo quartier generale permanente della Multinational Division South (Mnd-S) della Nato”.

Il Ministero afferma che “il Comando alleato guiderà da lì le forze terrestri assegnate dall’Alleanza atlantica nel Sud Europa. La realizzazione della nuova sede del comando è da un lato un passaggio fondamentale per la riconfigurazione della divisione ‘Vittorio Veneto’ e dall’altro doterà l’Italia di una infrastruttura moderna in grado di ospitare lo staff della Multinational Division South. Il Comando sorgerà in un’area attualmente occupata da due edifici della Difesa degli anni quaranta per una superficie complessiva di circa 10.000 metri quadrati”.

E ancora: “Durante la progettazione è stata posta particolare attenzione alla sostenibilità ecologica, con basso impatto ambientale, nonché al rispetto dei requisiti di sicurezza stabiliti dagli standard della Nato. La Caserma sarà sede di un Comando e non di unità operative. Un opera che avrà importanti ricadute economiche positive nella zona. Infatti a Rovezzano si trasferiranno molte famiglie, con tutto l’indotto che questo comporterà, in modo positivo, sul tessuto economico locale. Trattandosi di un Quartier Generale sede di uffici, inoltre, non vi sarà la presenza di traffico di mezzi militari impattanti. La Caserma porterà nell’area solamente maggior benessere e sicurezza senza alcun disagio per i residenti”.

Caserma Predieri, forse di terra, Nato, polemiche, quartier generale, rovezzano


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741