Skip to main content

Pallone d’oro: i 30 candidati di France Football. Per l’Italia è in lizza Barella: “Ringrazio l’Inter e la Nazionale”

Lewandowski contrastato da Barella e Chiesa (Foto d’archivio)

PARIGI – Il giornale France Football, storico organizzatore della manifestazione, ha reso noti i 30 candidati al prossimo Pallone d’oro. Unico italiano in lizza il centrocampista dell’Inter e della Nazionale Nicolò Barella, poi altri giocatori della Serie A dai giocatori del Napoli Osimhen e Kvaratskhelia e l’interista Lautaro Martinez, oltre agli ex zona a e Kim.

Non mancano i grandi nomi da Messi a Benzema, da Mbappe a Haaland, da Salah a Bellingham. Questi i 30 nomi: Julian Alvarez (Argentina, Manchester City) – Nicolo Barella (Italy, Inter Milan)- Jude Bellingham (England, Borussia Dortmund / Real Madrid) – Karim Benzema (France, Real Madrid / Al-Ittihad) – Yassine Bounou (Morocco, Sevilla FC / Al- Hilal) – Kevin De Bruyne (Belgium, Manchester City) – Ruben Dias (Portugal, Manchester City) – Antoine Griezmann (France, Atlético de Madrid) – Ilkay Gündogan (Germany, Manchester City / FC Barcelona) – Josko Gvardiol (Croatia, RB Leipzig / Manchester City) – Erling Haaland (Norway, Manchester City) – Harry Kane (England,Tottenham / Bayern Munich) – Randal Kolo Muani (France, Eintracht Frankfurt / Paris-SG) – Khvicha Kvaratskhelia (Georgia, Napoli) – Robert Lewandowski (Poland, FC Barcelona) – Emiliano Martinez (Argentina, Aston Villa) – Lautaro Martinez (Argentina, Inter Milan) – Kylian Mbappé (France, Paris-SG) – Lionel Messi (Argentina, Paris-SG / Inter Miami) – Kim Min-jae (South Korea, Napoli / Bayern Munich) – Luka Modric (Croatia, Real Madrid) – Jamal Musiala (Germany, Bayern Munich) – Martin Ødegaard (Norway, Arsenal) – André Onana (Cameroon, Inter Milan / Manchester United) – Victor Osimhen (Nigeria, Napoli) – Rodri (Spain, Manchester City) – Bukayo Saka (England, Arsenal) – Mohamed Salah (Egypt, Liverpool) – Bernardo Silva (Portugal, Manchester City) – Vinicius Jr. (Brazil, Real Madrid).

“Per la candidatura al Pallone d’Oro ringrazio i miei compagni, il mister e tutta l’Inter perché l’anno scorso è stata una bellissima stagione anche se non si è conclusa con la vittoria della Champions League”. Così Nicolò Barella, dal ritiro della Nazionale che a Coverciano prepara la sfida contro la Macedonia e in merito alla sua presenza nella lista dei candidati al Pallone d’Oro.

Ancora Barella: “Sono orgoglioso di rappresentare l’Italia in questa lista, ringrazio tutti quelli che mi hanno permesso di tornare ad esserci per il secondo anno negli ultimi tre”.

France Football, Nicolò Barella, Pallone d'oro


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741