Skip to main content

Firenze: il Teatro Lumière apre la stagione 2023-2024 con «La cena dei cretini»

Il cast (foto ufficio stampa)

FIRENZE – Al Teatro Lumiére (via di Ripoli 231) apertura di stagione sabato 14 alle 20.45 e domenica 15 alle 16.45 con La cena dei cretini della compagnia I Pinguini Theatre, regia di Pietro Venè, musiche originali di Marco Morandi. Si tratta di un adattamento del raffinato film, insieme comicissimo ed acidissimo, Le dîner des cons di Francis Veber (1998); battute fulminanti, gag e naturalmente colpo di scena sul finale. Un gruppo di amici borghesi e benestanti invita periodicamente a cena, per farsene beffe, ciascuno un personaggio scovato casualmente con la caratteristica di essere un cretino, ovviamente senza saperlo (un con, dicono i francesi), in una gara a chi trova il cretino più cretino: quello che si ritiene un genio, ma è noioso, inopportuno, magari ossessionato da un hobby assolutamente sciocco e parla a sproposito; è crudele, è cinico, prendersi gioco di questi personaggi? È contrario al politically correct? Forse è solo contrario all’intelligenza, tanto più che può succedere che il cretino si riveli meno cretino di chi lo invita per dileggiarlo.

Per informazioni e vendita biglietti rivolgersi a info@teatrolumiere.it – 055 389 0214  www.teatrolumiere.it

Firenze, Stagione 2023-2024, Teatro Lumière

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741