Skip to main content

Sicurezza a Firenze: Tajani incontra le categorie economiche. Gronchi, Confesercenti: “Al governo chiediamo risposte rapide”

FIRENZE – Antonio Tajani, vicepremier, ministro degli esteri e segretario di Forza Italia, è stato oggi, 2 novembre 2023, a Firenze, per incontrare i rappresentanti delle categorie economiche, con i quali ha trattato anche del tema della sicurezza in città.

“Come Confesercenti – dice Nico Gronchi, presidente regionale toscano – abbiamo accolto l’invito del Vicepremier e Ministro degli affari esteri ad un confronto diretto sui temi più sentiti dalle imprese nella nostra Regione dal quale è emerso con forza il bisogno di mettere al centro i temi della sicurezza nelle nostre Città e i temi legati alle infrastrutture”.

Gronchi prosegue: “Città come Firenze, ma anche altre della nostra Regione, stanno fronteggiando fenomeni legati ad eventi di mircocriminalità diffusa, in particolare dove la pressione turistica è più forte e l’attenzione del Governo a dare risposte immediate è importante per non disperdere l’impegno continuo dei tanti sindaci che si trovano ad affrontare fenomeni che purtroppo sono in costante aumento”.

“La presenza di attività, di luoghi di vita, di una percezione di sicurezza diffusa e infrastrutture adeguate ed efficienti – conclude Gronchi – sono aspetti di una qualità urbana che in Regioni come la nostra faranno sempre più la differenza se vogliamo continuare ad agire locale ma con uno sguardo globale e contemporaneo verso le nuove sfide che le nostre Città hanno di fronte.”

confesercenti, Nico Gronchi, tajani


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741