Skip to main content

Calenzano: muore 62enne schiacciato da un cassone nell’azienda di famiglia

CALENZANO (FIRENZE) – Nuovo incidente mortale sul posto di lavoro in Toscana. A pardere la vita a Calenzano in provincia di Firenze un uomo di 62, Fabrizio Margheri, titolare dell’officina meccanica Margheri Mario e figli.

Secondo una prima ricostruzione, avrebbe ceduto improvvisamente un cassone sollevato con un carroponte che avrebbe travolto l’uomo, uccidendolo sul colpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che nonostante i numerosi tentativi di rianimazione non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Sulla dinamica sono ancora in corso accertamenti.


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741